L’integrazione dell’alunno in situazione di handicap nella scuola: un processo storico-evolutivo lento e difficile
L’integrazione dell’alunno in situazione di handicap nella scuola: un processo storico-evolutivo lento e difficile
ISBN: 978-88-98161-09-6
Download PDF: Scarica il pdf
Abstract:

È risaputo che, anche in tempi relativamente recenti, l’atteggiamento della società, dello Stato e perfino di tante comunità ed enti sociali e culturali nei confronti dei disabili, non è sempre stato civile, umano e democratico. Da tanto tempo, l’handicappato fisico e mentale ha ispirato di volta in volta disprezzo, rigetto, paura, vergogna, disgusto e quasi sempre colpevolezza. Questa persona sfortunata ha sempre saputo di essere un uomo, anche quando gli altri vedevano in lui solo il suo handicap. Piano piano ha dovuto imparare a conviverci; gli altri, belli e sani hanno sempre saputo che lui fosse un handicappato, senza mai riconoscerlo come una persona nella sua interezza.